Fioraio.it - Consegna fiori a Domicilio in Italia e nel Mondo

Lu-Ve 8:30-12:30  14:30-18:00  Sa 8:30-12:30

0,00
800-618667

Pubblicato il: 10/04/2018


Cuscino della suocera: il porcospino floreale


Avete mai sentito parlare del cuscino della suocera o grusone?

È una pianta grassa tonda originaria del Messico il cui nome scientifico, Echinocactus grusonii, deriva appunto da "Echinos" che in greco significa porcospino.

Deve il suo nome alle numerose spine gialle (le "spine" delle suocere) che la ricoprono e le fanno guadagnare l'appellativo di sfera d'oro. Queste spine sono in realtà delle foglie modificate, lunghe 5-7 cm, che servono per trattenere al massimo l'acqua.

Quando fiorisce il cuscino della suocera?

La pianta porcospino fiorisce solo in età adulta, verso i 15 anni: i suoi fiori morbidi sono gialli e sbocciano in primavera-estate.

Come si cura?

Il cuscino della suocera, come tutte le piante grasse, necessita di poca acqua, dimora in terreni ben drenati e deve essere ben soleggiata.

Le piante giovani devono essere rinvasate ogni anno (quelle adulte ogni 2-3 anni) facendo molta attenzione a non spezzare le spine necessarie per la fotosintesi e, quindi, allo sviluppo della pianta stessa.

Qual è il significato del cuscino della suocera?

La sfera d'oro è associata al simbolo della perseveranza, ma attenzione: se regalata alla suocera assume il significato di persona indesiderata!

 

Lo Staff di Fioraio.it




CHATTA CON FIORAIO.IT
Informativa Privacy e Cookies

Questo sito fa uso di cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics.

Se vuoi avere maggiori informazioni sull’utilizzo dei cookie nel sito, leggi la nostra informativa estesa.
X Ho capito, chiudi