Blog

orchidee

Orchidee come prendersi cura

L’orchidea è una pianta molto semplice e facile da gestire e che se viene ben curata si riesce a farla rifiorire di nuovo. Tutte le orchidee hanno più o meno le stesse esigenze. L’orchidea non deve mai essere piantata in terra, non ama i ristagni d’acqua e non ama l’eccesso di umidità. Per l’annaffiatura basta metterla a bagno in un contenitore per circa un’oretta e lasciarla poi asciugare. Quando la pianta è in salute la foglia è compatta, quando invece inizia ad appassire o a fare delle piegoline vuol dire che necessita di acqua. Le radici dell’orchidea non devono essere tagliate, bisogna lasciarle posizionate dove sono. Quando il fiore sfiorisce si deve effettuare un taglio sopra l’occhio dove la pianta sta vegetando, l’anno successivo uscirà lateralmente un ramo nuovo.  In estate stando fuori in giardini o balconi per non vederle sofferenti possiamo dare un po’ di concime specifico e comunque se messe all’esterno devono essere posizionate in penombra o sotto ad un’albero o sotto ad un portico, che non prendano comunque il sole diretto ed il freddo intenso. Se tenute in casa invece devono essere posizionate lontano da fonti di calore ed in luoghi abbastanza luminosi. Quando andiamo ad acquistare un’orchidea dobbiamo fare attenzione che non abbia foglie gialle o bruciate, il fogliame deve esser sempre rigoglioso e splendente.

Perfette da regalare in qualsiasi occasione o in delle ricorrenze speciali. Su Fioraio.it potrete trovare orchidee dai vari colori e che saranno consegnate a domicilio in Italia e nel Mondo in sole due ore dall’ordine Online.

Lo Staff Fioraio.it

Share this post

Leave your thought here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *